Una cura efficace per i problemi di artrosi all’anca – Quali risultati consente questa terapia?

“Sono molto buoni quando l’artrosi è agli inizi o in fase intermedia: i pazienti così trattati testimoniano una notevole riduzione di oltre il 50% sia del dolore ed un soddisfacente recupero della mobilità. Inoltre il nutrimento fornito dall’acido ialuronico all’articolazione consente di fermare la progressione della malattia o almeno di rimandare il ricorso all’intervento chirurgico, che rimane invece un passaggio obbligato per i casi più gravi. Ecco perché consiglio a tutti coloro che iniziano a soffrire di questo problema di valutare questa ipotesi di trattamento senza attendere che i fastidi diventino invalidanti”. 

Prof. Alberto Migliore

Leave a Reply

Your email address will not be published.