MAL DI SHIENA – Quali sono le indagini diagnostiche principali?

Dopo un approfondito esame clinico può essere utile effettuare una radiografia ed a volte una TAC o una risonanza magnetica oltre ad  esami del sangue specifici. E’ importante anche la prescrizione di  una densitometria ossea (MOC) nei soggetti a rischio di osteoporosi. Una MOC negativa non esclude comunque al 100% l’osteoporosi, pertanto può essere complementare effettuare una radiografia della colonna particolare, detta morfometria vertebrale che se positiva da diritto alla nota 79 con conseguente gratuità dei farmaci.

Prof. Alberto Migliore

Leave a Reply

Your email address will not be published.